banner
Centro notizie
Carico di attrezzature di produzione avanzate.

La catena britannica Wilko è a rischio collasso

Jul 21, 2023

[1/3]Una filiale del negozio al dettaglio di articoli per la casa Wilko a prezzi scontati è vista a Londra, Gran Bretagna, il 3 agosto 2023. REUTERS/Toby Melville

LONDRA, 3 agosto (Reuters) - La britannica Wilko, una catena di discount che vende articoli per la casa e per la casa, è a rischio collasso dopo aver presentato giovedì un avviso di voler nominare amministratori, mettendo a rischio 12.000 posti di lavoro se nessun acquirente riuscirà a farlo. Essere trovato.

Wilko ha affermato di aver ricevuto offerte indicative per aiutare a ricapitalizzare, ma nessuna di loro è stata in grado di fornire liquidità sufficiente nel tempo necessario, il che significa che avrebbe dovuto chiamare gli amministratori.

Il rivenditore potrebbe essere una delle prime grandi vittime della difficile economia britannica, dopo i successivi aumenti dei tassi di interesse iniziati nel dicembre 2021.

Nonostante la contrazione dei redditi delle famiglie dovuta al balzo dei tassi di interesse e agli alti livelli di inflazione, la maggior parte delle catene di negozi sono state in grado di continuare a commerciare bene finora quest'anno.

"Ciò è estremamente preoccupante", ha dichiarato in un comunicato il sindacato GMB, che rappresenta circa 4.000 lavoratori a Wilko. "Il personale di Wilko merita la certezza che il proprio lavoro è sicuro."

L'amministratore delegato di Wilko, Mark Jackson, ha detto che spera che il rivenditore privato venga acquistato.

"Continueremo a portare avanti le discussioni con le parti interessate con l'obiettivo di completare una transazione che preservi l'azienda", ha affermato in una nota.

Wilko opera con 400 negozi in tutto il Regno Unito, dove compete con rivali come B&M (BMEB.L), e ha un fatturato annuo di 1,2 miliardi di sterline (1,5 miliardi di dollari).

($ 1 = 0,7893 sterline)

I nostri standard: i principi fiduciari di Thomson Reuters.

Tiger Global di Chase Coleman ha costruito una grande partecipazione nella società di private equity Apollo Global poiché l'hedge fund guarda al di fuori degli investimenti tecnologici alla ricerca di rendimenti migliori, ha riferito giovedì il Financial Times.